I luoghi dove ambientare Orgoglio e Pregiudizio in Italia

Da quando ho scritto questo articolo dove parlo delle ambientazioni del film Orgoglio e Pregiudizio del 2005, ho sviluppato una specie di ossessione per le papabili location italiane, per cui ho elaborato: “I luoghi dove ambientare Orgoglio e pregiudizio in Italia”.

L’impresa è stata ardua perché il nostro paese offre un enorme patrimonio culturale e la difficoltà è stata proprio dover scegliere.

Ad ogni modo, ho pensato di fare una ricostruzione filologica dell’architettura usata nel film ovvero lo stile neoclassico, soprattutto quello ideato e declinato da Andrea Palladio, il grande architetto del rinascimento.

La maggior parte delle location, come potete ben immaginare, si trova in Veneto ma ci sarà anche una villa napoletana.

Per contestualizzare ancora di più l’impronta veneta, Elisabeth prenderà il nome di Bettina mentre Mr Darcy si chiamerà Ridolfo (cit. tratta dalla commedia di Goldoni “la bottega del caffè”) 😉

Ecco l’elenco dei luoghi:

  1. Longbourn, casa dei Bennet verrà ambientata a Villa Godi
  2. Netherfield Hall avrà come ambientazione Villa Almerico Capra detta la Rotonda
  3. Rosings Park sarà ambientata a Villa Floridina
  4. Pemberley vedrà come location Villa Pisani

Villa Godi come Longbourn, casa dei Bennet

Villa Godi come ambientazione per Longbourn, casa dei Bennet
Villa Godi come ambientazione per Longbourn, casa dei Bennet

Villa Godi Maliverni è una villa Veneta situata a Lonedo di Lugo di Vicenza.

È una delle prime opere architettoniche del Palladio, che progetto l’edificio su commissione dei fratelli Gerolamo, Pietro e Marcantonio Godi nel 1537.

Il Palladio, con questa Villa, volle tentare di costruire una nuova tipologia di residenza di campagna.

Il risultato fu un edificio piuttosto scevro da decorazioni, in cui si è bandito il preziosismo decorativo, tipico del quattrocento.

Villa Godi, particolare
Villa Godi, particolare

La villa e il suo parco sono aperti al pubblico, qui potete trovare tutte le info per poter accedervi.

Che ne pensate? A me pare perfetta per ospitare i Bennet.

Villa Almerico Capra detta la Rotonda come location di Netherfield Hall

Villa Capra detta la rotonda come location per Netherfield Hall, casa di Mr Bingley
Villa Capra detta la rotonda come location per Netherfield Hall, casa di Mr Bingley

Villa Capra Detta la Rotonda è una villa veneta a pianta centrale situata a ridosso della città di Vicenza.

Fu fatta costruire da Paolo Almerico che la commissionò al Palladio nel 1566.

La Rotonda, come soprannominata in seguito, è uno degli edifici più celebri dell’architettura moderna e la costruzione più famosa del Palladio.

Villa Capra, frontale
Villa Capra, frontale

L’edificio risultò già all’epoca molto innovativo per l’uso della cupola all’interno di una abitazione, caratteristica esclusiva, fino ad allora, degli edifici religiosi.

Inoltre la struttura ha quattro facciate uguali e all’interno possiamo trovare stucchi in stile Barocco.

Resta l’edificio più imitato nel mondo, ne è un esempio la Casa Bianca a Washington.

Dal 1994 è diventato patrimonio dell’Unesco.

L’edificio è di proprietà privata ma è aperto al pubblico, per ulteriori info visitate il sito ufficiale.

Villa Floridiana come location per Rosings Park

Villa Floridiana si trova nel quartiere Vomero a Napoli. Insieme col parco che la circonda, la villa fa parte delle residenze reali in Campania e ospita il museo della Ceramica Duca di Martina.

Villa Floridiana come sede di Rosings Park, la tenuta di Lady De Bourgh
Villa Floridiana come sede di Rosings Park, la tenuta di Lady De Bourgh

Nel giugno del 1815 Ferdinando IV di Borbone acquistó per la moglie morganatica (ovvero senza titolo) Lucia Migliaccio, vedova del principe Grifeo di Portanna, la tenuta che apparteneva al principe Giuseppe Caracciolo, che aveva intitololato la villa all’interno della tenuta proprio a sua moglie Floridiana.

Villa floridiana, tempietto ionico, location perfetta per la dichiarazione di Mr Darcy a Elizabeth
Villa floridiana, tempietto ionico, location perfetta per la dichiarazione di Mr Darcy a Elizabeth

Il re ingaggiò l’architetto Antonio Niccolini che restaurò la villa in stile neoclassico.

Per il parco circostante fu invece ingaggiato il direttore dell’orto Botanico di Napoli Friederich Dehnhardt che inserí 150 specie di piante e una ricca collezione di camelie (tutt’ora orgoglio della villa).

Nel parco sono presenti un tempietto circolare in stile ionico, un teatrino all’aperto denominato “della Verzura”, finte rovine e serre.

Teatro aperto di villa floridiana conosciuto come teatro della Verzura
Teatro aperto di villa floridiana conosciuto come teatro della Verzura

Villa Pisani come location per Pemberley

Villa Pisani come location per Pemberley, casa di Mr Darcy
Villa Pisani come location per Pemberley, casa di Mr Darcy
retro viilla Pisani
Città di Stra – Villa Pisani – La facciata posteriore, vista del parco

Villa Pisani, detta anche la Nazionale, è uno dei più famosi esempi di villa Veneta sulla riviera del Brenta.

La villa sorge a Stra, in provincia di Venezia.

Oggi è la sede di un museo Nazionale che conserva opere d’arte e arredi del Settecento e dell’Ottocento.

La villa è costituita da 168 stanze e copre una superficie di 15000 metri quadri.

Su commissione della famiglia Pisani, la villa venne costruita su progetto degli architetti Gerolamo Frigimelica e Francesco Maria Preti.

Al suo interno troviamo il famoso affresco che celebra l’apoteosi della famiglia Pisani, opera del Tiepolo.

Villa pisani
Villa pisani

La progettazione degli spazi e della facciata sono stati fortemente influenzati dallo stile Palladiano.

Le stanze sono denominate in base all’utilizzo o all’ospite di riguardo che vi ha soggiornato: la più famosa è quella di Napoleone, che acquistò la residenza nel 1807.

La stanza conserva intatti letto e baldacchino in stile impero.

Il parco circostante copre 14 ettari ed è progettato su assi ottici.

Nel settore est del parco troviamo la maggior parte delle scenografie, come:

  • Labirinto di siepi di Bosso
  • La terrazza Belvedere di forma esagonale
  • Orangerie e le serre
  • la piscina
la terrazza belvedere di villa Pisani
la terrazza belvedere di villa Pisani
Il labirinto di Villa Pisani
Il labirinto di Villa Pisani

Se volete visitare questa villa stupenda, trovate tutte le info qui.

Tutte le immagini che vedete nell’articolo le ho prese da Wikipedia.

Spero vivamente che qualche sceneggiatore possa cogliere questa occasione e creare Orgoglio e Pregiudizio all’italiana, il più è fatto.

Summary
I luoghi dove ambientare Orgoglio e Pregiudizio in Italia
Article Name
I luoghi dove ambientare Orgoglio e Pregiudizio in Italia
Description
I luoghi perfetti per ambientare Orgoglio e pregiudizio in Italia: Villa Godi, Villa Capra detta la Rotonda, Villa Floridiana e Villa Pisani
Author